Il Governo e l’Ars al capolinea

Pubblicato: 14 settembre 2016 in Attualità

Di  Antonio Malafarina

La politica siciliana va in coma.
E non ci sono cure e neanche ospedali.
Quello che è successo ieri all’ARS sulla manovrina finanziaria , con l’affossamento di diversi articoli che uccidono cultura e turismo , le confuse richieste di sospensione da parte del P.D che poi vota contro se stesso , dimostra la totale incapacità di questa politica priva di guida , di programmi , di intelligenza e anche di una faccia incapace di arrossire.
Si fanno proclami con soldi vecchi di anni , Crocetta smentisce i propri assessori su rifiuti sanità e altro , la maggioranza vota contro se stessa , la speranza è moribonda e i gattopardi imperano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...