Appello per la mobilitazione nazionale del 24 e 25 Settembre

Pubblicato: 13 luglio 2016 in Attualità

DEMOCRAZIA E AGIBILITÀ POLITICA NON SONO UNA CONCESSIONE MA UN DIRITTO COSTITUZIONALERIPRENDIAMOCI LE PIAZZE PER GRIDARE LE RAGIONE DEL NO.

Come cittadini, aderenti e attivisti del Coordinamento Democrazia Costituzionale sentiamo forte l’esigenza di contribuire in ogni modo al massimo coinvolgimento di tutti i cittadini italiani.
Abbiamo preso atto del possente e antidemocratico dislivello informativo imposto dalle forze anticostituzionali che vogliono la deforma della nostra costituzione.
Stiamo affrontando una battaglia epocale contro la trasformazione della nostra repubblica parlamentare in una repubblica di fatto presidenziale, dovendo sottostare alle “regole di un gioco” che ci sono imposte con la prepotenza di un potere sempre meno democratico, perché fondato sulla capacità dell’economia e della finanza di condizionare la grande comunicazione di massa, un gioco truccato attraverso una violazione sostanziale dei nostri diritti costituzionali.
L’unico strumento col quale opporci è il coinvolgimento diretto delle persone e dei cittadini che hanno compreso la gravità di quanto sta accadendo, affinché si mobilitino per rendere incisive le ragioni del NO al referendum e il diritto di affermarle in ogni ambito della vita politica e sociale e nelle piazze delle nostre città.
Per questo motivo proponiamo al Coordinamento per la Democrazia Costituzionale di porsi l’obiettivo di una grande mobilitazione nazionale dei cittadini in tutte le piazze più centrali delle principali città nelle giornate del 24 e 25 settembre, facendo di questo obiettivo l’oggetto del coinvolgimento degli attivisti e delle iniziative che si creeranno in queste prossime settimane.
Il proposito è quello di incontrare più persone possibile in un luogo non solo largamente visibile ma che abbia anche il valore simbolico della riconquista della agibilità politica nelle piazze.
Un evento di due giorni in cui organizzare momenti di pubblica discussione e di intrattenimento che diano vita nelle piazze alla causa della tutela della democrazia e dei diritti costituzionali nel modo più coinvolgente possibile.
Invitiamo quindi tutti gli attivisti e i comitati a condividere questa proposta affinché divenga un obiettivo di tutte le forze che vogliono dire NO al prossimo referendum di ottobre, affinché questo obiettivo venga accolto e deliberato anche da tutte le istanze che a livello nazionale promuovono la causa del NO.
Vi sottopongono e sottoscrivono questo appello le cittadine e i cittadini di cui all’elenco che segue.
Link per aderire all’appello: http://goo.gl/forms/shQ6RBFVs7Z5Nd2p1
Link per visualizzare le adesioni: https://docs.google.com/spreadsheets/d/13DXz3DYn2u7V17aYZCHBmEYDIMCybo_Lo5nJRAKBGGE/edit?usp=sharing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...