Parte la campagna referendaria in difesa della nostra costituzione.

Pubblicato: 24 aprile 2016 in Attualità

cropped-comitato2Martedi 26 Aprile mattina dalle ore 10 il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale di Messina sarà a piazza Unione Europea (piazza municipio) per dire no alla scellerata riforma Boschi e ad un Senato di nominati con l’immunità. Per opporci alla pessima legge elettorale, Italicum, che, grazie al meccanismo dei capolista garantiti e delle candidature multiple, ancora una volta ci priva, di fatto, del diritto di eleggere con il voto di preferenza i nostri rappresentanti in parlamento.
Alla presenza dei consiglieri comunali Gino Sturniolo e Nina Lo Presti sarà anche possibile firmare per i referendum abrogativi della legge elettorale, contro l’abnorme premio di maggioranza e per eliminare i capilista bloccati e quindi il monopolio delle segreterie di partito nella designazione dei deputati. E’ necessario restituire, attraverso la cancellazione di questa norma, il potere ai cittadini di scegliere i propri rappresentanti in parlamento.

Saranno presenti l’attore Maurizio Marchetti e la musicista Viola Adamova che presenteranno alcuni brani in difesa dei nostri valori costituzionali.

Durante l’evento, nello stesso luogo alle ore 10, si terrà una conferenza stampa per spiegare le ragioni del no a questa ‘deforma’ costituzionale e presentare il comitato messinese e le iniziative che nei prossimi mesi saranno portate avanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...