Concorso Regionale “Morgantìnon” degli Oli Extravergini d’Oliva Siciliani

Pubblicato: 21 maggio 2015 in Eventi
Tag:, , ,

immagine_450x694

Sesta edizione 2015, Aidone, 22 Maggio, ore 10,00, Museo Archeologico Regionale

Palermo 20 maggio 2015. Nino Caleca, Assessore Regionale dell’Agricoltura dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea : “Nell’anno in cui il mondo – attraverso una vetrina internazionale qual’è EXPO 2015 – si interroga sul valore del cibo per l’equilibrata crescita del pianeta, assumono un significato molto pregnante iniziative come “Morgantinon”, per la capacità di educare al gusto e far conoscere il potenziale nutraceutico della produzione olivicola siciliana. Elemento caratterizzante della Dieta Mediterranea, l’olio di oliva siciliano infatti, presente nelle nostre campagne con il più alto spettro di biodiversità al mondo, è oggi, con i 6 DOP riconosciuti e l’IGP Sicilia un elemento importante e fortemente caratterizzante della nostra produzione agricola. Educare al gusto insegnando ai giovani ed agli operatori del food il valore dell’olio extravergine di oliva nelle sue molteplici sfumature è un passo indispensabile verso la valorizzazione – anche commerciale – di un prodotto fino ad oggi non apprezzato nella giusta misura. L’Assessorato Regionale dell’Agricoltura anche attraverso il PSR 2014/2020 punta a proteggere il patrimonio olivicolo siciliano, valorizzare il prodotto e sostenere le aziende che avvieranno iniziative di certificazione, miglioramento qualitativo e commercializzazione dell’olio”.

Il Commissario dell’ESA, On.le Francesco Calanna: “Arriva alla sesta edizione il premio “Morgantinon”. Premio molto importante, che seleziona gli oli siciliani, è oggi reso di grande attualità da EXPO. L’Ente di Sviluppo Agricolo ritiene che debba essere non solo contenitore di eccellenza, ma anche strumento di coinvolgimento degli operatori della ristorazione: penso alla carta degli oli, che questi ultimi dovrebbero fornire unitamente a quella dei vini . A ciò si aggiunga, inoltre, il messaggio salutistico relativo alla dieta mediterranea che il premio lancia ai consumatori, in sintonia con quello di EXPO 2015 ‘nutrire il pianeta’”.

Dott.ssa Serena Schillirò, Vicesindaco ed Assessore alle Attività Produttive eolive all’ Agricoltura del Comune di Aidone :“Esprimo grande soddisfazione per l’evento e mi inorgoglisce che Aidone, ancora una volta, possa ospitare all’interno del Museo Archeologico, la fase conclusiva del prestigioso concorso regionale “Morgantinon”. Il nostro territorio deve mirare a valorizzare ed implementare le eccellenze del settore agroalimentare, che insieme al turismo, possono costituire un importante volano di un sistema di turismo-relazione integrato, che possa mirare allo sviluppo locale. Quest’anno, inoltre, il concorso si conclude in concomitanza con la fase iniziale dell’Expo 2015 di Milano, che verte sul tema “nutrire il pianeta, Energia per la vita”, in cui i nostri Acroliti Demetra e Kore, per il loro alto valore simbolico, rappresentano la Sicilia, a pochi metri da Palazzo Italia e dall’Albero della vita (Rilascio la mia dichiarazione proprio dall’Expo)”.

Dott. Andrea Scoto, Responsabile Servizio Agricoltura ex Provincia di Enna: “Il concorso, oltre a rappresentare una opportunità per la valorizzazione dell’olio prodotto in Sicilia, ha favorito negli anni lo sviluppo sinergico tra i diversi soggetti impegnati nell’organizzazione delle attività che hanno contribuito concretamente a fare crescere la consapevolezza del valore nutrizionale, salutistico,sociale ed economico legato al consumo dell’olio extravergine di oliva siciliano. In occasione dell’evento conclusivo del concorso verrà presentato l’olio prodotto dalla molitura delle olive provenienti dal campo di raccolta e conservazione della biodiversità olivicola Zagaria di Pergusa (Enna), con la finalità di promuovere il patrimonio culturale, ambientale, ed economico riconducibile alla filiera olivicola siciliana”.

Dott. Pietro Maria Di Miceli, Commissario ad acta della Camera di Commercio di Enna: “Anche quest’anno si svolge il Concorso regionale degli olii di oliva “Morgantinon”, il quale rappresenta un riconoscimento al lavoro e alla dedizione degli olivicoltori siciliani che negli ultimi anni, nonostante la perdurante crisi economica che colpisce soprattutto l’agricoltura, si sono impegnati nel miglioramento della qualità del prodotto, come-piantare-un-ulivo-secolare_44dd1c8879537a21633f6ca2d56a33c7che sempre più spesso raggiunge livelli di eccellenza. Il Concorso premia anche una formula di collaborazione tra le Istituzioni (Regione, Camera di Commercio, Provincia, Comune di Aidone), che da anni produce risultati costantemente in crescita e generale apprezzamento da parte degli operatori partecipanti.

Dichiarazione del Museo Archeologico Regionale di Aidone. La direttrice, Laura Maniscalco: “L’utilizzo dell’olio presso gli antichi era molteplice e la presenza dell’ulivo in contesti archeologici è documentata da numerosi reperti databili fin dalla preistoria. Sappiamo che i Greci utilizzarono l’olio come unguento e come combustibile per le lucerne e che già Ippocrate lo considerava un farmaco. Per i Romani era uno dei condimenti più comuni da utilizzare in cucina (abbinato spesso con l’aceto). L’adesione a questa iniziativa da parte dell’Assessorato ai Beni Culturali e dell’Identità siciliana non è quindi casuale, soprattutto perché rientra in un contesto generalizzato di sviluppo integrato del territorio, che vede protagonisti i diversi settori del contesto sociale uniti in un fine comune. Il Museo regionale di Aidone ospita numerosi reperti connessi in vario modo con l’olio. Una diretta testimonianza della produzione di olio a Morgantina nel III sec.a.C. si ricava dall’orlo di un pithos proveniente dal santuario nord di Demetra e Kore, che riporta: “IEPOΣ EΛAIEΛINOY: Sacro contenitore dell’olio dall’Elinos”. Forse il nome di una contrada del territorio di Morgantina. Anche adesso il sito di Morgantina è immerso in una natura rigogliosa caratterizzata da numerosi alberi di ulivo.

Programma e aggiornamenti  sul portale www.morgantinon.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...