LA TERZA VIA DEL MEGAFONO

Pubblicato: 1 febbraio 2015 da Sicilia più in Politica
Tag:, ,

di Tommaso Lima e Angelo Forgia

Viviamo come Intollerabile la facile demagogia con la quale si tende a cancellare il valore politico di una intensa battaglia contro la mafia e la mafiosità.

L’esperienza di lotta alla criminalità organizzata dal Presidente Crocetta e del senatore Lumia ha reso possibile l’affermarsi del primo tentativo in Sicilia di dare uno sbocco riformista alla politica per il governo dell’Isola.

Inutile sottolineare la campagna di attacchi politicisti di tutta una parte di ceto politico allargato, che ha mostrato il bisogno distorto di voler ‘’normalizzare‘’ l’esperienza Crocetta, in parte riuscendo in tale intento.

Avevamo visto giusto, Il Megafono era ed è il tentativo di Logo Megafonoavvicinare i bisogni della gente comune al governo dell’isola, cioè di avere relazione non con la disoccupazione ma con i disoccupati, non con la povertà ma con i poveri, non con il precariato ma con i precari, cioè di rivoluzionare quei processi di delega in bianco verso gli eletti che hanno provocato i disastri di cui oggi vediamo dispiegare tutte la tragiche conseguenze.

La domanda che ci dobbiamo porre è se possiamo accettare la palude oppure dobbiamo chiedere con forza un cambio reale di passo ai siciliani ed uno ulteriore al presidente Crocetta.

LEGALITA’ E SVILUPPO – AUTONOMIA E SVILUPPO -MEZZOGIORNO E SVILUPPO.

BISOGNA PROPORRE UNA TERZA VIA PER LA CRESCITA DEMOCRATICA DELL’EUROPA, CHE CONIUGHI RAPPRESENTANZA REALE DEI TERRITORI CON POLITICHE ESPANSIVE PER LO SVILUPPO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...